HOME

” Più lontana della luna” è un romanzo di Paola Mastrocola, scrittrice di “Che Animale sei? Storia di una pennuta” e di “E Se Covano I Lupi?“. Ancora una volta la scrittrice si presta nella narrazione, quanto mai originale, di una storia dai mille significati intrinseci, nascosti tra le righe. Questa in particolare è una storia con un pizzico in più di paradossale, al limite tra il reale e l’onirico. Lidia è una ragazza di quindici anni che ha

“Nada”, “Niente”, è un romanzo di Carmen Laforet che vinse il Premio Nadal nel 1945. L’opera richiamò l’attenzione non solo per l’età della scrittrice che aveva solo 23 anni, ma anche per la descrizione che la stessa diede della società di quell’epoca. È un romanzo di carttere esistenzialista nel quale si riflette la stagnazione e la povertà nella quale si trovava la Spagna della postguerra.
La protagonista del romanzo è una giovane di nome Andrea, che

Una raccolta di piccoli grandi ricordi di vita, tenuti insieme dalla nostalgia ammaestrata, che arricchisce. Una divertente panoramica autobiografica su oggetti pop e  cartoni animati di culto, che hanno costellato gli anni Ottanta.

Ognuno di noi ama raccontare le proprie esperienze di vita segnate da oggetti che accomunano un’intera generazione e diventano ricordo collettivo. Chi non ha mai  fatto la collezione dei giochi delle merendine? Chi non ha mai passato ore e ore a giocare al

Una bellissima Principessa, un nano innamorato perdutamente ed un incantesimo crudele di una strega malvagia. Questi sono i tre ingredienti che compongono la mistura che dà luogo e vita al racconto intitolato “Il novello Principe” di Antonio Aschiarolo, disponibile gratuitamente su Amazon.it. Il nano, vittima dell’incantesimo e dell’illusione che la sola bellezza, per quanto stupefacente, potesse essergli utile per conquistare il cuore della bellissima Principessa, intratteneva, con facezie e lazzi, gli invitati alle feste di palazzo. Segretamente amava la

E’ “On writing. Autobiografia di un mestiere” il titolo del libro in cui Stephen King racconta come la scrittura sia diventata per lui un mestiere. Pubblicato nel 2000 in Italia da Sperling & Kupfer a fine 2015 è stato ripubblicato da Frassinelli.

Nella lunga lista di opere dello scrittore statunitense, che da metà anni settanta sforna un bestseller all’anno, spiccano titoli come Misery, Shining, Carrie, Christine la macchina infernale, It e Il Miglio Verde.

Thriller e horror movie che ci hanno tenuti incollati al grande o piccolo

Mercoledì di Viviana Albanese
“Mercoledì” è un romanzo contemporaneo, affollato di ragazzi di quest’epoca, trentenni dai lavori irregolari (centri commerciali e outlet) con difficoltà nelle relazioni e nei sentimenti. C’è una coppia stabile, in questo gruppo, e gli altri cercano un po’ di confrontarsi con loro, li prendono ad esempio ma con poco successo.
Sono ragazzi di provincia (il paese di Stazzano e quello di Serravalle Scrivia sono al centro della narrazione con molti riferimento a luoghi

Undici ragazzi sbandati per un massacro
Alla scuola serale “Andrea e Maria Fustagni” di Milano è avvenuto un massacro. Vittima è una giovane maestrina di nome Matilde Crescenzaghi. Non è esagerato utilizzare il termine massacro per il delitto della povera “Matilde Crescenzaghi fu Michele e Ada Pirelli”. La povera maestrina non è stata solo uccisa infatti? stata, letteralmente, massacrata? stata trovata nell’Aula A della scuola serale “Andrea e Maria Fustagni” denudata e fatta oggetto di ogni sorta di