Bridgerton 3, in attesa della seconda parte recuperiamo il libro capolavoro: lo divorerai

La terza stagione di Bridgerton è stata tratta da un libro in particolare: ecco di quale si tratta. Immergersi nella lettura non sarà mai stato tanto bello.

In questo periodo si sente parlare molto di Bridgerton, la serie che ormai giunta alla terza stagione e che come ogni anno sta conquistando i cuori degli spettatori. Una serie che per chi ama la lettura vale la pena vivere anche attraverso le parole.

Bridgerton libro
Ecco a quale libro è ispirata la terza stagione di Bridgerton Passionelettura.it

Anche se non tutti lo sanno, infatti, Bridgerton è liberamente ispirato dai romance regency di un’autrice americana ormai divenuta famosissima. Un motivo in più per prolungare il piacere di potersi immergersi in simili atmosfere, esplorandone i libri e, in particolare, proprio quello che nello specifico ha ispirato la terza parte della quale Netflix ha appena messo su piattaforma la prima parte.

Bridgerton 3: scopriamo di più sul libro che l’ha ispirato

Se l’attesa per la seconda parte di Bridgerton sembra infinita e la voglia di andare avanti con la storia è più forte che mai, esiste una soluzione che è quella della lettura. Questo arco narrativo è stato infatti ispirato a un libro in particolare di Julia Quinn, dal titolo ‘Un uomo da conquistare’. Un piccolo capolavoro che tra i romanzi della Quinn corrisponde al volume 4 della saga dei Bridgerton. Il libro, edito in Italia da Mondadori è in vendita sia in cartaceo che in ebook.

Bridgerton libro che l'ha ispirato
Ecco il libro che ha ispirato Bridgerton 3 Passionelettura.it

La storia, come ovvio che sia, è quella di Colin Bridgerton e di Penelope Featherington che attraverso le pagine del libro si avvicineranno sempre di più e che (senza anticipare nulla rispetto a quanto proposto fino a ora da Netflix) si troveranno presto ad affrontare una conoscenza sempre più approfondita e che, per questo, può rendersi a suo modo pericolosa. Una storia sicuramente avvincente, romantica e in grado di donare emozioni vive e contrastanti a chiunque la legga. E che, in puro stile romance, saprà dedicare il giusto spazio all’amore.

Ovviamente, la lettura è sconsigliata a chi desidera farsi sorprendere dalla serie tv di Netflix, mentre si rivela perfetta per chi ha voglia di scoprire tutto ancor prima di rivedere gli amati personaggi in tv. In ogni caso, si tratta di una lettura che sia prima che dopo la visione di Bridgerton si rivela davvero preziosa e che vale la pena associare a tutti gli altri volumi disponibili. Soprattutto se si ama il regency e se Bridgerton è ormai entrato nel cuore al punto da volerne sapere sempre di più.

Impostazioni privacy