Viaggio low cost, adesso è possibile: basta visitare questa meta turistica con meno di 200 euro

Un luogo scelto dagli artisti sia per il lavoro e per le vacanze. Soprattutto in questo periodo, si può raggiungere con appena 200 euro.

Gabriele Salvatores la scelse come set del suo film “Amnésia”. Ma non è il solo, si pensi al cult dei primi anni 2000 “Lucia y el sexo”. E i Pink Floyd, una delle band più influenti della storia della musica, si concedevano spesso una vacanza rilassante qui. Parliamo di una delle mete turistiche più amate al mondo. Del resto, come avrete modo di leggere, si tratta di un luogo incantevole che, per di più, può essere senza ombra di dubbio classificata come meta low cost. 

Viaggio low cost con 200 euro
Una meta da sogno, per di più low cost. Foto: NextMediaWeb-Srl – passionelettura.it

Spesso identificata come una delle destinazioni preferite per chi ama la movida, in realtà, questo luogo meraviglioso è un’oasi di bellezza naturale dove, soprattutto nei periodi che non coincidono con l’alta stagione, ci si può rilassare e vivere a contatto con la natura.

Peraltro, proprio in questo periodo, che non è ancora considerato come tra quelli maggiormente turistici, si può raggiungere questa location spendendo davvero poco. L’area, infatti, è servita dalle compagnie low cost, che consentono di arrivare dai principali aeroporti italiani spendendo davvero poco. E anche i costi della ricettività sono davvero esigui. Sostanzialmente, con circa 200 euro si può prenotare una vacanza davvero indimenticabile.

Una location da sogno

Parliamo, evidentemente, dell’isola di Formentera. Con le sue spiagge di sabbia bianca, le acque turchesi e le suggestive calette, Formentera è un vero paradiso per gli amanti del mare e della natura. Formentera, con una superficie di soli 83 chilometri quadrati, è la più piccola delle quattro principali isole delle Baleari, ma ciò nonostante, è una delle destinazioni più ambite del Mediterraneo. Situata a soli 9 chilometri a sud di Ibiza, Formentera offre un’atmosfera tranquilla e rilassata, lontana dal trambusto della vicina Ibiza. L’isola è facilmente accessibile via mare, con traghetti frequenti che la collegano al porto di Ibiza in circa 30 minuti di navigazione.

Viaggio low cost adesso possibile
Formentera, una delle mete più desiderate del Mediterraneo. Foto: Canva – passionelettura.it

Il vero tesoro di Formentera sono le sue spiagge mozzafiato, celebri in tutto il mondo per la loro bellezza incontaminata. Tra le più famose c’è sicuramente la spiaggia di Ses Illetes, considerata una delle migliori spiagge del Mediterraneo.

Qui, i visitatori possono distendersi sulla morbida sabbia bianca e fare il bagno nelle acque cristalline, godendo di una vista spettacolare sulle isole di Es Vedrà e Es Vedranell. Altre spiagge imperdibili includono Playa Migjorn, con i suoi 6 chilometri di sabbia dorata, e Cala Saona, incorniciata da scogliere rocciose e acque trasparenti.

Ma Formentera non è solo spiagge spettacolari. L’isola è anche ricca di paesaggi naturali mozzafiato e riserve naturali protette. Il Parco Naturale di Ses Salines, con le sue saline secolari e lagune di acqua salata, è un luogo ideale per osservare uccelli migratori e godersi la natura incontaminata. Gli amanti del trekking e del ciclismo troveranno inoltre numerosi percorsi panoramici che attraversano colline, pinete e campi fioriti, offrendo viste mozzafiato sull’isola e sul mare circostante.

Impostazioni privacy